SEFAPnews

AIFA: NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE SULL'USO DEI MEDICINALI A BASE DI DOMPERIDONE

Fonte: AIFA. 2 maggio 2019


continua a leggere...
09/05/2019

EVIDENZE DI ETEROGENEITA’ NELL’EFFETTO DIABETOGENO DELLE STATINE: METANALISI DI TRIAL E DI STUDI OSSERVAZIONALI

Diabetes Res Clin Pract, pubblicato on line il 4 aprile 2019

I risultati di questa analisi, coerentemente con studi precedenti che hanno sintetizzato le stime del rischio di diabete mellito di tipo 2 associato alle statine in soggetti in prevenzione primaria e secondaria, suggeriscono un effetto moderato, con un aumento del rischio dell'11-55%. Tuttavia, è stata osservata una forte eterogeneità, in particolare per quanto riguarda l'età dei partecipanti e il livello basale di colesterolo LDL.


continua a leggere...
03/05/2019

INCIDENZA DI DIABETE MELLITO DI TIPO 2 IN UOMINI CHE ASSUMONO INIBITORI DELLA 5 ALFA-REDUCTASI: UNO STUDIO DI COORTE

BMJ, pubblicato on line il 10 aprile 2019

La presente analisi ha evidenziato che l'incidenza di diabete mellito di tipo 2 è maggiore nei pazienti con iperplasia prostatica benigna trattati con dutasteride rispetto a tamsulosina. Tuttavia è stato osservato un aumento del rischio anche nei pazienti trattati con finasteride.


continua a leggere...
29/04/2019

FLUOROCHINOLONI E RISCHIO CARDIOVASCOLARE: REVISIONE SISTEMATICA, METANALISI E METANALISI NETWORK

Drug Saf 2019; 42:529-538

I risultati della metanalisi indicano un'associazione tra l'uso di fluorochinoloni e il rischio di aritmia e mortalità cardiovascolare rispetto ad un trattamento senza fluorochinoloni. Nelle metanalisi network, il trattamento con moxifloxacina era associato con la più alta probabilità di essere correlato al rischio sia di aritmia che di mortalità cardiovascolare rispetto al trattamento con altri fluorochinoloni e al trattamento senza fluorochinoloni, mentre ciprofloxacina è stata associata con la più bassa probabilità di essere correlata al rischio di entrambi gli outcome.


continua a leggere...
24/04/2019

EFFETTI A LUNGO TERMINE DI METFORMINA NELLA PREVENZIONE DEL DIABETE

Diabetes Care 2019; 42:601-608

Nel seguente studio sono stati analizzati i risultati relativi a 15 anni di follow-up per determinare gli effetti a lungo termine della somministrazione di metformina nella prevenzione del diabete, in particolare nei sottogruppi che sembravano beneficiare maggiormente della terapia. Metformina riduceva il rischio di sviluppare diabete in 15 anni di follow-up e, in particolare, i sottogruppi della popolazione che hanno beneficiato di più di questo trattamento comprendevano i soggetti che al basale avevano un valore elevato di glicemia a digiuno o di emoglobina glicata e le donne con una storia passata di diabete mellito gestazionale.


continua a leggere...
24/04/2019

RISPOSTA SUBOTTIMALE ALLA TERAPIA CON STATINE E RISCHIO DI EVENTI CARDIOVASCOLARI

Heart, pubblicato on line il 15 aprile 2019

Questo ampio studio prospettico di coorte ha rilevato che oltre la metà dei pazienti che iniziano la terapia con statine per la prevenzione primaria della malattia cardiovascolare non sperimentano una riduzione ottimale dei livelli di colesterolo LDL a 24 mesi dall'inizio della terapia. Inoltre, tenendo conto dell'età e dei valori lipidici basali, il rischio di malattia cardiovascolare incidente in questi pazienti era significativamente maggiore rispetto a quelli con risposta terapeutica ottimale.


continua a leggere...
24/04/2019

EFFICACIA E SICUREZZA DI ACIDO BEMPEDOICO IN PAZIENTI CON IPERCOLESTEROLEMIA ED INTOLLERANZA ALLE STATINE

J Am Heart Assoc 2019; 8:e011662

Il risultato principale dello studio CLEAR Serenity è che l'acido bempedoico riduce significativamente sia il colesterolo LDL che la proteina C-reattiva rispetto a placebo e ha un profilo di sicurezza favorevole nei pazienti con intolleranza alle statine. I risultati dimostrano il potenziale di questo farmaco come nuova opzione di trattamento per gli individui che hanno difficoltà a continuare la terapia con statine a causa di effetti collaterali muscolari.


continua a leggere...

AIFA: NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE SU MEDICINALI CONTENENTI FLUOROCHINOLONI

Fonte: AIFA. 8 aprile 2019


continua a leggere...

EMA: COMUNICAZIONE EMA SU MEDICINALI A BASE DI ACIDI GRASSI OMEGA-3

Fonte: AIFA. 29 marzo 2019


continua a leggere...

SICUREZZA ED EFFICACIA DI ACIDO BEMPEDOICO NELLA RIDUZIONE DEL COLESTEROLO LDL

N Engl J Med 2019; 380:1022-1032

Il presente studio fornisce evidenze sostanziali che la terapia con acido bempedoico in aggiunta ai regimi di statine basati su linee guida sembra avere un profilo di sicurezza accettabile. Sebbene la percentuale di pazienti che hanno interrotto l'agente di prova a causa di un evento avverso sia più alta nel gruppo attivo rispetto al placebo, la differenza di frequenza non sembra essere guidata da nessun evento specifico.


continua a leggere...

COMITATO EDITORIALE
Elena Tragni (responsabile scientifico)
Manuela Casula (responsabile editoriale)
Elena Loggia (segreteria editoriale)
Luca Allevi
Mezio Taddeo Boccalari
Federica Bonaiti
Francesco Casizzi
Federica Galimberti
Marta Gazzotti
Elena Olmastroni
Disclaimer: i commenti riportati nelle notizie sono da ritenersi esclusivamente estratti dal lavoro degli stessi autori o da commenti proposti da esperti (editoriali...) e quindi non riconducibili all'opinione del Comitato editoriale.

Iscrizione newsletter